6 Dicembre... La mia battaglia

San Nicola aiutami tu... Aiutami in questo percorso, in questa battaglia.


Tempo di bilanci, tenpo di lottare!


6 Dicembre


sembra facile uscirne ma non potete immaginare quanto sia invece difficile togliere dalla testa wuel pensiero che ti porta a giocare. Trovi qualsiasi modo, qualsiasi mezzo per finirci dentro e quando te ne accorgi e' gia' tardi; tardi perche' la tua mente e' gia' proiettata alla sala slot o al sito on line....Smetto quando voglio..una cazzata! Se per caso vi ritrovate a leggere questo post , siete in tempo...io non so se mi salvero' ma ci sto provando! Sono anni che cerco di smettere senza successo...sicuramente ho diminuito e faccio meno danni di prima ma e' una dura battaglia.


Ieri x esempio entro in sala, via 10,20 50 poi pensi mi fermo.. Ma neanche x sogno arrivo a meno 400 in poco tempo. Ritorno a lavorare e dopo ancora in sala... 100 recupero qualcosa e disastro bet 5 euro via altri 400..non senti vergogna, nn senti emozioni... Senti solo un gran senso di vuoto



7dicembre +1


Cel hai fatta col mostro?



SOno nuova....purtroppo gioco da troppi anni....Circa  10 e non ne posso più di sentirmi così impotente e anche stupida....Il primo pensiero al risveglio è fare veloce a lavoro per poter andare a giocare 


Più sono nervosa e più mi viene voglia. ..Non spendo nulla per me perché penso di non potermelo permettere ma non mi faccio problemi a spendere anche 1000 in una sala VLT


Ora voglio smettere e ho bisogno di parlare con qualcuno che non giudichi e mi capisca! 



Segui anche questo forum se ti può aiutare. I buoni consigli non bastano mai. Il primo passo è volerlo. Poi la sincerità con te stessa e con chi ti è vicino.Io seguo entrambi i forum e dei consigli ne sto facendo tesoro. Non ti arrendere, non ti vergognare...Stiamo tutti nella stessa mer.. Ti aspetto


https://sosgiocodazzardo.forumfree.it/


Come sta andando? 


In questi giorni ho avuto un ultima grande perdita. Circa 400 euro, il restante salario di 4 mesi di lavoro duro in nave .  Sto cercando di recuperare denaro lavorando con mio padre e cercando di non toccare soldi e non portare tanto denaro con me.


So che è banale chiederlo.. Hai provato a fare un attività diversa dal gioco? Se l'hai già fatto.. Cosa non ti ha entusiasmato a differenza del gioco? 


Questo é il mio secondo giorno. Come attivitá solite sistemo documenti del lavoro, anche se sono giá sistemati. Poi gioco a dei minigiochi online (anche poco salutare) .


Sai vorrei trovare nuove attivitá che mi rimpiazzino quel tempo perso . Sarebbe bello parlare con qualche amico e fare cose nuove , come anche andare a mare visto che é estate.


Solo 20 euro .. Poi in un giro di 1 ora se ne sono andati 100 , 150 ... Poi capitá che ne vinci 100 (che fortuna !)[ma anche no]. Dopo questa "Grande vincita" ti viene in mente di ritentare per vedere se questa schifezza ti paga il doppio e poi boom ! Tutti i soldi andati e ti senti sconfortato .. Dopo un po pensi che hai dei soldi in banca ... Si scappa per prelevare.. Non importa a cosa servono sti soldi , se devi pagare debiti, mutui .. Tutto diventa insensato e quindi,  una scusa per prendere anche quei soldi ... Anche finito l'ultimo centesimo , l'ultima puntata da 25 centesimi, anzi.. quelle ultime da 10 centesimi , per vedere se pian piano ribecchi quei 2 euro e riscommettere.. Poi noti che non hai piú denaro in tasca .. Guardi nei dintorni , se trovi qualche moneta caduta per terra .. Magari nelle stesse macchinette  ci saranno quegli ultimi e maledetti 2 euro.. No ... Sono stato un deficente a gettare tutti i soldi .. Come faccio con mio padre , che scuse inizio ad inventare ? Forse potrei inventare una delle famose scuse ? E quali scuse ?! Aspetta.. Ormai ho esaurito l'elenco di scuse !!    Passi una giornata con un peso assurdo nello stomaco , una voglia di distruggere tutto .. Nei prossimi giorni , dopo aver cercato denaro ad amici o parenti , o nella peggior ipotesi ... Richiesto un prestito ritorni a giocare , euforico e birbante per poi privilegiare di un altro taglio allo stomaco , di  una situazione ancor piú peggiore di prima .ps: Sono fortunato che non ho contratto debiti , a parte il mutuo che ho da pagare, ma ho paura a cercare un nuovo prestito  a qualcuno .. Non voglio iniziare con le banche , prima che mi rovino per tutta la vita . Ho pensato in questi giorni di chiedere un prestito .. E' assurdo quanto queste macchienette controllano il cervello umano e lo portano a fare pazzie ... aimé e a quando ho iniziato a rovinarmi !


Ciao, nessuno qui pensa sia facile smettere... sappiamo che la battaglia è dura, che ci sono ricadute, e che è faticoso combattere. Facciamoci alcune domande: Cosa ti sta permettendo di fare "meno danni"? Cosa non ha funzionato per cui ci sei ricaduto? Usa queste informazioni per migliorare il tuo piano di recupero.


A presto


Monica


Partiamo dalla nota positiva che ad oggi sn 4gg che nn gioco... Sicuramente faccio meno danni in quanto ho usato delle accortezze :esclusione siti on line, lasciare bancomat a casa.. Ma se nella mente si insinua il pensiero del gioco nn ce n'è x nessuno come accaduto il 6 dicembre (tra mattina e pomeriggio sono volati oltre 400e...)


Cosa mi porta a giocare? Ad oggi nn l ho capito altrimenti proverei a proteggermi. Sicuramente è un meccanismo automatico che si instaura nella mente:forsecla volta buona che vinco, oppure passo una mezz'ora di tempo, ma la vera realtà è che nn lo so altrimenti adotterei qualche protezione.


Continuare il percorso positivo di non gioco può solo farmi bene, ci sto provando ma con fortuna alterna...


Un saluto atutti sono nuovo. Da anni ho problemi di gioco on line mi sono rovinato


Poi 7 8 mesi fa autoesclusione permanente da tutti i siti italiani ed esteri-


Pochi giorni fa, fiducioso, ho pensato bene di revocare questa autoesclusione...sperperando il mio essenziale stipendio e costringendomi a chiedere aiuto per fare pagamenti essenziali che non posso fare, e siamo all'inizio del mese. Oggi ho rimesso l'autoesclusione permanente e per 6 mesi ho sicuramente vinto. ma mi vergogno per i danni che ho causato a me stesso e ad altri.  Se ci sto lontano non penso al gioco, ma se faccio tanto di metterci il naso dentro mi vanno via duemila in una settimana.....perdi poi recuperi...lo fai per sfidarti quando sei angosciato...alla fine perdi tutto...io mi sono salvatosolo pochi spiccioli


per fortuna ho una fede e con quella, dando il massimo, conto di vincere perchè non posso permettermi di ricadere e rovinarmi. Un Grazie a voi e un caro saluto.


Assurdo come la mia mente sia intasata in questo momento, non faccio altro che pensare a tutti quei soldi buttati nel cesso negli ultimi mesi, dopo essermi reso conto del problema. Ad oggi la conta dei danni è impietosa, quasi disastrosa. Sono stato capace di tutto senza vergogna a spendere soldi in pc di latta! IE'una vera e propria droga... Il mio unico obiettivo è uscire da questo circolo vizioso, nn importano le perdite ma conta fermare questa emorragia... Andiamo avanti con coscienza e se devo esprimere un proposito x l anno che verrà è aver iniziato con successo il percorso di rinascita



23.25 che giornata di m... Poca serenità...


Buon giorno, tempo di bilanci di fine anno... Entrate uscite, incassi e spese.. Una tragedia nel 2018! Il mio maledetto vizio ha pesato in maniera consistente sulle mie spese, a volte nn ce ne accorgiamo ma vi dico solo che piu6della metà delle mie entrate annuali sono finite nel cesso!

Mi sono privato di molte cose nel corso dell anno, ma nn mi sono privato dal gioco... Forse anziche ricorrere a finanziamenti x l acquisto auto, avrei potuto comprarla cash.. Invece sono qui con rinorsi e rimpianti.

si va avanti con consapevolezza ma soprattutto l obiettivo è liberare la mente

Buona giornata


Siamo in guerra! Fuori 300 euro oggi....

si riparte. Inutile commentarmi, spero che diventi piu consapevole.


Cerco semplicemente un po' di serenità dopo un anno molto negativo a causa della mia 'inguaribile' dipendenza di questi ultimi anni...


18.12 sono particolarmente nervoso la causa sono le enormi perdite e l avvicinarsi delle feste che adoro ma le vivo oramai con poca serenità... Cmq piccolo passo oggi +3


Ogni giorno puoi decidere di ricostruire la tua vita, ogni giorno puoi scegliere di lottare e di usare le strategie che hai per tenerti lontano dal gioco e focalizzare le tue energie su ciò che conta, che puoi coltivare, che puoi costruire per essere felice, che puoi condividere con le persone importanti della tua vita. Lavora su di te un giorno alla volta e sii fiero della tua tenacia anche di fronte alle ricadute. 


Grazie dei tuoi consigli e i tuoi incoraggiamenti.. Passo dopo passo, giorno dopo giorno! Guardo a domani come traguardo per poi ricominciare come se fosse il primo giorno!


Prima o poi smetterò e mi auguro che qualcuno un giorno e io stesso leggerò questo post nel forum. Ad ogni modo ci sono ancora ricascato e sono meno 600 in due gg... Una follia vero, ma a questo punto ho chiesto aiuto ai miei familiari xche cosi nn si può piu andare avanti! Game over


Mi sembra di capire che quest'ultima ricaduta sia servita a qualcosa: convincerti ad usare la tua famiglia come una risorsa! Com'è andata? Hai pensato di chiedere loro aiuto per monitorare le tue finanze?


Tieni presente che a gennaio iniziamo i gruppi in italiano la domenica alle 21


A presto


Ciao Monica,


È stata dura confessare ma una mezza verità l ho confessata.. Ovviamente non ho parlato delle ingenti perdite dell ultimo anno ma posto il problema cone pericolo e ho dato il bancomat a mia moglie cosi può gestire le mie finanze al meglio... X ora resisto, mi sono posto degli obiettivi x il 2019 che spero con il tuo aiuto di raggiungere


Ciao


Vedo che sei riuscito ad utilizzare questa ricaduta. Complimenti per questo passo. Ti permetterà di tenerti lontano dalle tentazioni. Ti ricordo che oltre al bancomat puoi lasciare a tua moglie anche la carta di credito e, sempre come prevenzione, potete valutare quanti contanti tu possa avere quotidianamente. Il monitoraggio dei soldi è una strategia molto funzionale quando piano piano la riesci ad estendere e ad applicare. Fammi sapere come sta andando.


Buongiorno,

non scrivo da un po' perché dovevo trovare la mia convinzione dentro me stesso dopo l ennesima batosta del 10 gennaio dove per l n volta entro in sala gioco e paradossalmente vado +600...a causa della dipendenza che si 'prende gioco di me' continuo a giocare perdendo i 600be inserendo altri 600! Forse mi havdato una svegliata, mi sembrava di aver perso non soltanto soldi ma anche la dignità, mi sono sentito svuotato come non mai. Da quel 10 gennaio non mi sono avvicinato ad alcuna sala e l online l ho bannato con l autoesclusione.

continuo il mio percorso sperando che sia la volta buona!

+14gg no slot no gamble


Gioebo dopo giorno domani 31 gennaio raggiungo un piccolo traguardo.. Onestamente non ho pensato a lungo termine ma ho guardato al giorno seguente... Dopo aver perso dignità mi ritrovo passo dopo passo a ritrovare me stesso. Spero di continuare su questa strada...


Buongiorno a tutti gli amici virtuali del forum e a chi lo gestisce...e' dal 11 di gennaio che non entro in una sala gioco o mi sfiora l'idea di giocare a quelle infernali mangiasoldi! Un primo periodo dove giovedi sono 4 settimane di non gioco!...La guardia e' alta e la dignita' non vorrei riperderla---affronto con serenita' questo periodo a so benissimo che arrivera' la voglia di rigiocare e li devo stare molto attento! Che rimedi? forse nessuno in particolare o forse tutte le protezioni possibili...l'aver persola dignita' di uomo mi ha fatto smettere di buttare soldi nel cesso


Complimenti per i giorni senza gioco! Toccare il fondo a volte può davvero aiutarci a trovare la motivazione per stare meglio. Ogni giorno senza gioco è un traguardo raggiunto. E un giorno alla volta puoi andare avanti. Per te. 



Io ho iniziato da 10 ore.......sono solo all’inizio.....ma devo riuscirci!!!


Voglio smettere e lasciarmi alle spalle questa esperienza


Benvenuti nuovi arrivati. Usate questo spazio! Leggete i posti su questi forum, fate commenti, scrivete la vostra storia, chiedete e condividete consigli. Vi ricordo che potete accedere alla helpline con un consulente in italiano (Lun 21-23, Merc 9-12, Dom 20-23) e al gruppo online (Dom alle 20).

Siamo qui per aiutarvi.

Monica


Buongiorno Monica.. Non ho capito ancora bene come utilizzare questa piattaforma. Da giugno 2018 che tento di smettere senza risultati e ieri ho deciso di iscrivermi a GT per dire basta a questa brutta esperienza che è il gioco d'azzardo.

Ieri sera ho passato la serata a leggere questo forum e mi sono reso conto che non sono solo.

Per smettere di giocare mi basterebbe non entrare in una sala slot.. Eppure dopo pochi giorni dall'ultima giocata è come se nulla sia successo e comincio a spendere anche lo stipendio che dovrà arrivare il mese prossimo.

Non so più cosa pensare.. Starò diventando pazzo?

Scusate lo sfogo


Ciao,


Purtoppo è piu difficile di quanto si pensi ad udcire dal vortice del gioco d azzardo e le slot sn un male infinito.


Sto combattendo controbquesto problema da oltre due anni (gioco da molto più tempo ma solo da poco ho preso coscienza del problema) Ogni volta sempre la solita storia.. Giochi perdi, passa qualche gg e rigiochi... Come un circolo vizioso. Ultima grace ricaduta circa un mese fa dove da vincere 600 euro ho pensato bene di perderli e mettetne altre 800...che dirvi mi sn sentito uno schifo, ho buttato la mia dignità in una latta di ferro! Inoltre mi devo anche sentire dal titolare.. 'su orario' con una presunzione con una supponenza come se mi stesse compiatendo, dire 'che poveraccio'... Da quel gg non sobo piu entrato in una sala gioco, l on line l ho chiuso ed adesso comincio a vivere piu sereno...


Seguirò ogni strategia per venirne fuori.. Come giustamente hai detto non è facile perché è una dipendenza subdola. Nel momento in cui sei felice.giochi..bevi un bicchiere di troppo e giochi.. Ti senti solo rigiochi. Penso che parlarne con voi mi renderà più forte e consapevole. Cosa innesca tutto questo non lo so eppure sono una persona grata per quello che ho.. Che sia tanto o poco ne sono grato


Ieri sera sentivo la voglia di rifarmi dei soldi persi e il pensiero era piuttosto forte. Ho pensato di scrivere sul helpline e devo dire che ho trovato la forza di non fare l'errore di tornare a giocare grazie ai consigli che mi sono stati dati. È importante rimandare l'impulso a giocare perché non può durare a lungo. È ancora troppo poco il tempo dall'ultima volta.. Sono solo al secondo giorno. Condivido questa mia esperienza perché possa essere di aiuto a chiunque come me sta passando questa fase nella vita. Mi sono reso conto che il denaro non aveva più valore..ma quel che è peggio è che ci si allontana dalle cose vere..quelle cose fatte di persone..affetti..Difficoltà quotidiane. Si dice che c'è un piano per tutti noi e ho fede che è così..ma per scoprire quale è la mia strada dovrò arrivare fino alla vetta.

Buona giornata

Anymore


Questa sì che è un'ottima strategia: chiedere aiuto quando viene voglia di giocare. Si può chiedere aiuto ad amici/parenti/colleghi e sicuramente qui. Siamo qui per supportarvi e per starvi vicino quando l'impulso a giocare diventa difficile da gestire. 


Ci rivediamo presto sulla helpline


Monica


Ciao ragazzi, vorrei condividere questo momento con voi!

Dopo anni di gioco, di frustrazioni, ad oggi sono ben 4 settimane ovvero 28 gg che non gioco alle slot! Un piccolo puntino nell'oceano ma vi devo dire che mi sento molto meglio... Prima nel tempo libero, mi fiondavo in sala o peggio mi isolavo davanti un pc! Adesso trovo altri spunti: un caffè con un amico, ho portato mia figlia al mcdonald, mi fermo a fare qualche chiacchera con amici e anche nel lavoro ruesco a concentrarmi meglio! Ad oggi so di non aver fatto molto e che devo continuare a lottare e sgomitare... Prima vedevo la sala come sfogo, oggi ho un po' di tempo da dedicare a me stesso!

Amici condividete, non è semplice ma se si è arrivati al punto di capire di aver un problema purtroppo non basta x uscirne! Credetemi sono 3 anni che ho preso coscienza del problema ma forse questa è la prima sosta lunga e spero che continui, anzi deve continuare cosi.. Buona giornata e crediamoci


Sono davvero contento per te .. Sii forte e continua così! Io sto cercando ancora di capire quale sia il mio metodo per contrastare la bestia!


Ci riuscirò sicuramente 


Se avete consigli condivideteli.. Perché per ognuno di noi che si salva è un cliente in meno per quelle macchine infernali.


Un abbraccio 


Anymore_


Ciao Anymore, purtoppo non ci sono metodi o indicazioni da seguire... Non è cone prendere l atibiotico e la febbre ti passa. Sicuramente comincia ad utilizzare tutte le protezioni che hai:chiudi conti online, getta via carte di credito, se hai il bancomat lascialo a casa e gira con i soldi che ti servono x la giornata,non entrare in sale slot o posti dove ci sono... Ma tutti questi sono dei rimedi per i primi gg dove la voglia di rivalsa è tanta! La cosa importante è trovare le giuste motivazioni in te stesso.. Se pensi di andare a giocare vai a farti na birra con anici, se hai figli dedicati a loro.. (prendi quella 50 euro e vai a comprare un regalo).... Credimi purtroppo è molto dura, io sn all inizio ma mi rendo conto che oiu andrò avabti e se abbasso le protezioni sarà dura! Coraggio


Grazie per la condivisione delle tue strategie! In effetti se siamo consapevoli dei rischi del gioco (momenti in cui più spesso sentiamo la voglia di giocare; luoghi che mettono in tentazione; avere dei soldi in tasca/bancomat/carte;..) abbiamo la possibilità di trovare strategie adatte per proteggerci (trovare attività che distraggano e allo stesso tempo ci facciano stare bene e che coinvolgano amici/famiglia/colleghi; evitare certe zone; avere in tasca solo i soldi per il caffè e usare i ticket o prepagare i servizi per il resto;..).


Avanti così, un giorno alla volta. 



Sakve a tutti, ad oggi il percorso procede bene senza sbavature e massima attenzione.... Oggi discutevo sulle dipendenze guardando la cosa dall esterno e si diceva che dopo l alcool, la tossicodipendenza adesso il vero problema è l azzardo che colpisce silenziosamente e distrugge chi trova di fronte perché si ficca in testa ed uscirne diventa davvero difficile. Parole utili al mio percorso, ad oggi sobo quasi 5 settimane senza avere il minimo desiderio di gioco... Avanti a testa alta..


Sii fiero dei tuoi traguardi! Hai provato a tenere nota delle conseguenze del tuo non giocare? 



Le conseguenze sono evidenti nel bene e ne male.. Son ricascato nella realtà con problemi e gioie, riesco a pensare e agire non più in funzione del gioco, riesco a dare un peso ai soldi (10,100 1000 erano x ne uguali giocando).Gli effetti benefici sobo molteplici, adesso bisogna continuare e disintossicare la mente..


Il percorso procede x la via che ho intrapreso l 11 gennaio.. Riecheggia nella mia testa sempre la parola DIGNITÀ.. che mi sono fatto togkiere x kunghi, troppi anni. Oggi è stata una giornata particolare in quanto x un attimo, forse una frazione di secondo ho pensato di andare. giocare... Buco lavorativo nel mio paese dalle 16 alle 20, girovagabdo tra un servizio e un altro e tante ore libere... Mi sono inventato di tutto:telefobate di lavoro, giro al centro commerciale, caffè al bar pur di non farmi far prendere da quella frazione di secondo che poteva essere deleteria e mi condannava a una sconfitta! Ne sono uscito bene... Giovedi saranno 6 settimane di non gioco,..


Che dirvi, il percorso procede... Nessuna resa amici, sono 45 giorni che non gioco! Cosa penserà il gestore della sala? Dite che non vedebdomi avrà pensato che ho cambiato sala!? Sobo sicuro che quel 11 gennaio il sentirmi dire.. 'caro orario'... O da vincere 500euro ne persi 600.. O vedere quelki duetro mentre giocavo mi ha toccato dentro, mi ha scosso e oggi sono qui a percorrere la mia nuova strada!


Ragazzi io gioco solo al sabato qualcuno sa consigliarmi come evitare lo stimolo di giocare


Ciao Marco, più che evitare lo stimolo (che non scompare rapidamente) ti consiglierei di attivare una serie di strategie nel momento in cui ti verrà la voglia di giocare: attività alternative insieme a colleghi/amici/familiari e gestione dei soldi sono le più funzionali. Facci sapere quali metti in atto!


Domani saranno 7 le settimane senza aver buttati un euro...anche se vi confido che adesso ho paura di cedere... Prinecpaure di nongioco! Il pensiero mi è sfiorato x un paio di volte negki ultimi giorni anche se la forza di volontà mi ha fatto desistere. Monica se leggi, hai qualche strategia da mettere in piedi?


Game_over.. Non mollare mi raccomando.. Riutilizza le prime protezioni.. Quelle valgono sempre.

Forza!!!!

Io ho fatto la cavolata di non eseguire alla lettera i consigli che mi avete dato..

Non mollare.. Ancora un'altro giorno.. Sempre e solo un giorno!!!


Voglio aggiungere che ti sto prendendo da esempio!

Siamo sulla stessa barca!

Coraggio.. Un abbraccio


Non mollo Anymore, oggi sn 7 settimane, ovvero 49 gg senza buttare un solo euro! Tu continua e non mollare, dal fango ne dobbiamo uscire a testa alta! Purtroppo i momenti di debolezza arriveranno e la dobbiamo essere più determinati del solito!


Buongiorno ragazzi, ho i lacrimoni.. Dopo sette settimane e 3 giorni sono cascato. È stato un uragano che mi ha investito che mi ha tolto tutte le forze di questi quasi due mesi. Domenica sono entrato in sala con la convinzione di giocare solo le partite di calcio ma improvvisamente e quasi automaticamente mi sono fiondato nella salaslot... Una pazzia! Fuori 300 euro che avevo nel portafoglio... Lunedi mi sveglio come i vecchi tempi con la voglia di recuperare... Vaxo in banca prelevo 600 e nel pomeriggio, dopo il lavoro, ho fatto fuori anche quelli! Un uragano, sono ripiombato nelle tenebre! è l ora di ricominciare... Purtoppo non ho molto altro da aggiungere



1 era da qualche gg che avvertivo il malessere e la voglia cresceva.


2 credo che l errore sia stato entrare la domenica ed ha innescato quel percorso nella mente.


Dignità


Non sentirti solo.. Ne ho fatti fuori 500 anch'io. Non si può abbassare la guardia mai.

Capisco il tuo stato d'animo.. Io per 7 giorni senza aver giocato mi sentivo tranquillo e cresceva dell'ottimismo nella mia vita. Bisogna capire il pensiero scatenante quale è. Ce n'è uno sicuramente che poi viene nascosto dopo il gioco e credo che per capirlo dovremmo aspettare nuove crisi.

Ce la faremo Game Over.


Anymore dobbiamo essere duri con noi stessi... Nonsi puo buttare nel cesso 1000 euro cosi senza motivo!! Riparto con determinazione, con la voglia di sconfiggere il mostro!!

Sono cosi arrabbiato con me stesso...


Riparti consapevole di dove eri arrivato, di dove sei arrivato! Tutti i giorni senza gioco ti hanno insegnato che puoi farlo. Fidati di te stesso e riparti, sapendo che non riparti da zero, ma con un bagaglio di strategie, di esperienze. 


Amici buonasera, oggi ho ripreso la conta.. Xopo i buoni propositi e la ricaduta della scorsa settimana, smaltita la sbornia ho ripreso a giocare x recuperare o forse per farmi del male.

oggi è il primo giorno di non gioco.. Riparto da qui, con le tasce più vuote


È importante che sei tornato.. Impariamo dai nostri sbagli perché solo così si cresce

Forza!!!


Forse la speranza è poca cosa. Noi ci dobbiamo credere. Oggi forse per la stanchezza ho avuto paura e nemmeno sono uscito. La paura, l'incertezza ti vengono perché sono troppe volte che sono ricaduto, troppe volte che mi sono ripromesso e troppe volte mi sono fregato. Pensavo che avessimo menti diverse invece stiamo qua' e più o meno con i stessi problemi, i stessi pensieri, dobbiamo metterci solo la forza per salire la montagna...Poi sarà tutto pianeggiante lassù sulla vetta. Crediamoci!


Nessuno è escluso..hai detto bene.. Siamo finiti nella rete..una rete dalla quale se ne può uscire. È una trappola costruita nei minimi dettagli! Basandosi su quel detto "la speranza è l'ultima a morire".. Fanno le pubblicità in televisione..in radio..su internet.. Facendoci sperare! Così giochi e vinci dimenticando che  quando abbiamo cominciato lo abbiamo fatto con poche monete. Si.. Poche perché prima di cadere nel tranello davamo più importanza ai soldi. 


Purtroppo il vero problema è che per snettere diventa difficile, ricominciare troppo semplice... Autoaiuto e confrontianoci, sosteniamoci ec insieme ce la faremo.. Nitte


Salve, dopo 15 anni , oggi mi sono deciso di iscrivermi ad un forum. Spero sia l'inizio di una nuova vita. Cercherò di seguire i consigli che ho letto nei precedenti commenti. Problemi familiari, economici, al lavoro, cogli amici, insonnia e irritabilità mi hanno contraddistinto finora tra mille bugie. GIORNO 1


Immaginiamo per un momento la gioia che possiamo provare se ognuno di noi riesce a diventare "missionario" dell'altro permettendo alle nostri menti di far scattare la molla della salvezza, del recupero. Il passato è passato, il futuro non lo possiamo prevedere non ci resta che vivere il nostro attimo presente e ricominciare.


Io controllo spesso durante la giornata questo forum e dico di sì.. Dobbiamo sostenerci l'un l'altro è continuare a parlare.. Perché dobbiamo salvarci e perché no.. Essere d'aiuto a più persone possibili


Penso che ci sia un piano per ognuno di noi.. E non è un caso se ci siamo trovati qui


Buona giornata 


Chi si ferma è perduto. Noi nonostante le nostre colpe non siamo la feccia. Ogni giorno è la nostra occasione per ripartire. Solo stare in questo forum, scrivere, confidarsi è già di per se un buon proposito. Se tutti i cristiani fossero perfetti avremmo tutti santi. Questo per dire senza giustificare mai nulla se ci vengono i momenti di debolezza confrontiamoci, confessiamoci tra noi e ripartiamo subito. Grazie a tutti e buona giornata. Ognuno quando scrive dona un tesoro all'altro che sia positivo o negativo, vincite o sconfitte. Già questo ci deve incoraggiare. Ciao


Finalmente sono riuscito a ricontare...esperienza personale

:dopo la ricaduta e' stato difficile riprendere la conta o meglio sei sempre tentato a cadere e ricadere....nei giorni successivi la perdita prendi forza e cerchi risorse per poi andare a spendereli con la possibilita' o convinzione di recuperare.

Finalmente ho ripreso a contare e fermarmi, adesso credo che i prossimi giorni andranno lisci lisci ma prima o poi il demone infame si ripresentera' e mi tentera', perche' la dipendenza e' questa..l'astinenza ti provoca voglia di ritornare a giocare!

rifletto e penso che sono stato lontano dal gioco per ben 7 settimana che sono la bellezza di quasi 60 gg eppure in un semplice pomeriggio di sabato, senza pretese, avevo 60 euro in tasca e sono uscito a fare la spesa....Dopo aver fatto la spesa sono entrato in una piccola sala slot dove ho giocato 2 schedine da 2 euro e poi magicamente ho pensato di esserne fuori e riuscivo a mantenere equilibrio; invece sono andato nel retro della sala e via 50 , poi prelievo e altre 100....Un sabato da xxxxxxxxx!

Lunedi mi svegliavo forte e pensavo di dire stop alle giocate, ma la perdita era troppo viva cosi nel pomeriggio del lunedi sono entrato in sala e con 2 prelievi da 250 ho fatto fuori 500!!!

Non contento sono passati altri giorni e ho fatto fuori altre 500!! Ragazzi 2 mesi di astinenza e ho perso gli stessi soldi che avrei perso in 3 mesi. Mi hanno succhiato l'anima!!

Adesso riprendo la mia conta, sono sereno e vado avanti con le tasche vuote ma con la consapevolezza che insieme si puo'..anzi si deve!!! una vita cosi non e' vita, perdi la concezione della realta'!!!!!!

+3

game_over


Io non mi vergogno sto camminando senza carte e con 10 euro. Ho tanta paura ma anche la consapevolezza di dire basta. Ci hanno fottuti tutti e tutto. La nostra insicurezza deve diventare convinzione, certezza. ATTENZIONE A QUELL'EURO è la nostra trappola. Abbiamo solo buttato tanti soldi che potevamo usare per fini migliori, per la nostra famiglia, per un viaggio e magari per qualcuno anche per mangiare. Invece abbiamo svenduto la nostra vita.Come il figliuol prodigo non ci dobbiamo vergognare di ritornare a vita. Forza , un abbraccio a tutti perchè i vostri problemi sono i miei. Questo ci accomuna e ci rende fratelli e come tali non dobbiamo sentirci soli.


Infatti.. Non mi sento più solo da quando ci siete voi e per questo voglio ringraziarvi.. Grazie.. Siete persone straordinarie! E sapere che condividendo il mio pensiero sto in qualche modo supportando ognuno di voi mi fa stare bene! Sappiate che anche voi con i vostri pensieri state aiutando me in una maniera smisurata! Anche se non vi conosciamo so di avere dei fratelli che tengono a me .. Grazie


Buona giornata a tutti


Ancora un passo verso la vetta tutti insieme 


Ci sono infiniti modi di trascorrere il nostro tempo libero e di spendere il nostro denaro, liberiamoci dalla schiavitù del gioco che ci aveva reso degli zombie. Parlo al passato perché nonostante siano passati solo 3 giorni mi sento già incredibilmente meglio e deciso a continuare il mio cammino verso La Libertà


Sacrosante parole.. È una sensazione di pace.. Per non parlare delle bugie una in fila all'altra.. Che creatività! 


In questi giorni che ho smesso di avvicinarmi alle slot, deciso a non stare a questo gioco da roulette russa o peggio ancora perchè sappiamo pure di fare una brutta fine dovrei essere felice invece mi ritrovo pieno di rimorsi e anche un pò ansioso e triste perché mi chiedo come ho fatto, perché l'ho fatto. I figli mi ammirano e mi vogliono bene, la moglie la stessa cosa. Ho rischiato tanto ma per cosa...Solo per perdere? Oggi mia moglie che sa che sto seguendo questo forum mi diceva di avere l'impressione di vedermi più triste e che se non fosse stato il caso di lasciare. Io ho detto no! Le vostre storie è la mia storia di questi anni e trovo aiuto anche se mi risveglia il dolore. Se nel condividere la mia esperienza si salva anche solo uno sarà come riscattarmi di tutta la mia sofferenza. la mia brutta esperienza sarà servita a qualche altro ancora più ripiegato, più distrutto. Allora la mia esperienza di perdente sarà stata utile per vincere questa battaglia della mia e dell'altrui vita. Si Amici miei è la nostra vita che ci stiamo giocando. Smettiamo.


Stai già vincendo e non te ne rendi conto amico mio.. La tristezza c'è sempre stata.. solo che la sopprimevi con il gioco. Lasciala sfogare non aver paura.. Non sei solo e sei amato. I tuoi figli ti ammirano e ti vogliono bene perché vedono chiaramente chi sei e cosa sei in grado di fare. Tu non sei lucido ed è normale. Stai compiendo una delle battaglie più difficili.. Contro te stesso! Tieni duro.. I giorni che verranno saranno migliori.. È solo una cattiva abitudine! 


Vorrei tanto che ci salvassimo tutti insieme e con una protesta mondiale contro queste lobby senza escludere i governi che oltre le tasse  si fregano anche i stipendi. Ho visto anziane con pensioni al minimo uscite per fare la spesa sono ritornate a casa a mani vuote e senza nulla da poter mangiare.


Le ho viste anch'io persone anziane.. Addirittura accompagnate da un figlio o dal marito che dopo aver speso l'ultima moneta chiedevano ancora di poter giocare a colui che lo accompagnava. Ho visto persone che dimostravano una vera e propria patologia che chiedevano soldi in prestito perché sentivano che la macchina doveva pagare perché le aveva dato il bonus. Raramente hanno pagato.. E sottolineo RARAMENTE! Sono fatte apposta.. E noi siamo cavie da esperimenti! Sappiamo benissimo che se ad un animale da allevamento lo abitui a mangiare sempre nello stesso posto lui andrà a mangiare sempre lì. Quindi morale della favola amici miei...mi viene da pensare alle galline.  poco e spesso e la gallina torna sempre lì e se non trova da mangiare .. Va via e poi ritorna 


Noi non siamo come le galline..siamo in grado di modificare le nostre abitudini  



L'astinenza dal gioco mi porta un senso di vuoto, che con difficoltà riesco a contrastare. Ma preferisco mille volte soffrire ed affrontare questo vuoto anziché colmarlo rifacendo ciò che lo ha creato. In questi giorni sto ripensando alla mia vita fino a 15 anni fa, prima di cadere in malattia, e l'idea e la speranza che possa rivivere quei momenti mi da' parecchia forza


Riempiamo i vuoti di vino buono come le botti,vai a passeggiare, respira l'aria, goditi la libertà, Vedi che quando torni a casa senza aver giocato nemmeno un euro ti sentirai molto più pieno di quando sei partito


Io non gioco da 15 anni . Ma da 2.. Eppure sto come te!


Se può esserti d'aiuto..ti dico come sto facendo.


In questi momenti mi prende la frenesia . L'impulso di giocare è fortissimo.. Sembra quasi che non puoi fare altro che l'unica cosa.. Giocare!


Elimina dalla tua testa la parola giocare perché i giochi sono ben altri.. Io resto fermo perché nel posto in cui mi trovo sono al sicuro.. E aspetto .. Non importa quanto aspetto.. il tempo non deve essere un problema . Mettiti seduto e aspetta .. I pensieri si calmeranno e se ti viene in mente di fare qualcosa che reputi giusto.. Non ci pensare due volte.. Fallo! Non so cosa potrebbe venirti in mente . A me viene in mente di comprare qualcosa per me.. Per mia moglie.. I miei figli.. Camminare.. Correre .


A volte cerchiamo ricompense..ma azzardare non colma il vuoto.


Spero di esserti stato d'aiuto amico mio 


In questi giorni durante i quali non ho giocato, ho lavorato tanto, speso niente (ovvio, spendevo tutto per il gioco), ed uscito di casa solo per lavorare, onde evitare tentazioni. Poiché mi conosco ed il mostro conosce me più di me, ho come la sensazione che arriverà il momento in cui mi sentirò quasi in "diritto" di tornare a giocare, per porre fine a questa sorta di auto punizione  (lavoro e risparmio) che mi sto quasi imponendo. 


Non prendiamola come una punizione o imposizione.. Stiamo semplicemente tornando indietro nel tempo.. Quando la vita era più bella.. Quando a spaventarci erano altre difficoltà.


Spesso penso che sono state quelle difficoltà a portarci dove siamo stati.. E ora è arrivato il momento di affrontarle . Lo dico sempre e non mi stanco..ora possiamo scegliere fra affrontare le difficoltà o continuare a nasconderle dietro la disperazione che ci offre l'azzardo. 


Potete capire cosa sto passando ogni ora.. Ogni giorno. Sto cercando quasi disperatamente di passare quanti più giorni possibili lontano da quei posti che tra l'altro puzzano pure! Quella è la puzza della disperazione..dell'inferno..del vizio.. E dell'avarizia.


Ricordate Pinocchio quando va nel paese dei balocchi? Per me quella è la descrizione esatta di ciò che sono i posti che frequentiamo.


Penso che ci siano al mondo persone che vivono e convivono con problemi molto più grandi eppure vanno avanti e hanno il coraggio di fare del bene al prossimo solo con la loro presenza e il loro carisma. Se vi capita..vedete il video di Nick Vujicic..è davvero toccante.


Forza..ancora un passo 


Ragazzi.. Come va? Come stanno procedendo queste ore?


Bene, oggi sono riuscito senza grosse difficoltà a respingere ogni tentazione. Poco fa mi balenava l'idea di scommettere per domani sera una forte somma sul pareggio INTER-MILAN, specie dopo aver saputo della sconfitta della Roma. Mi aspetta un bel banco di prova per domani, cercherò di non vedere nemmeno la partita. Tutto ok ripeto, per oggi


Vai alla grande..continua così..piu ti allontani dall'ultima volta e più nuove abitudini arriveranno nella tua vita 


Bello sapere dei sforzi di ognuno. Dove c'è la luce c'è speranza...E' proprio vero. Stamani sono andato sull'area di servizio dove solitamente vado a lavare l'auto e con mia sorpresa pure avendo visto le slot sono scappato. Altre volte se inziavo dalle maledette macchinette non mi rimanevano nemmeno i soldi per lavarmi l'auto. Grazie a Dio e a tutti voi. Buona domenica


Giorno 6 che da di speranza, aggiungo un tassello alla ripresa! Buona domenica coraggiosi


Una nuova settimana ha inizio, più forti di prima. E anche oggi non si gioca!


Giorno 7...impegnativo, lavorativo, senza slot... Andiamo avanti!


La rete del gioco sembra come una condanna. Non solo gli altri a non fidarsi di te e hanno ragione ma te non ti fidi di te stesso. Spiegando la storia ad un medico questo mi aveva consigliato il Sert o uno specialista. Allora mi sono detto se l'altro con le sue parole trova la tecnica per entrare nella mia mente perché non posso entrarci io stesso ? Proviamoci sempre con tutta la forza e il coraggio. La strada non sarà facile abbiamo bisogno del tempo per disintossicarci come qualsiasi tossico. Il nostro vantaggio è che siamo arrabbiati perché la nostra storia è stata solo una fregatura. Ma siamo veramente così scemi da continuarlo ad essere. Ricominciamo sempre  fidandoci di noi. Buona giornata e auguri a tutti i papà


Ed anche oggi non si gioca, via quelle catene! Auguri ai papà, specie quelli liberi


Auguri a tutti i papà.. Quei papà che hanno coraggio di cambiare.. Quei papà che si stanno riprendendo la loro vita.. E quelli che leggendo questo forum comprenderanno che esiste un mondo senza azzardo.. Che è l'amore che cambia tutto nella vita... L'amore per i figli.. L'amore per la famiglia.. Ma soprattutto l'amore per sé stessi.

Io purtroppo ho avuto una leggera scivolata domenica.. Scivolata alla quale nonostante tutto devo dire grazie perché mi ha fatto capire cosa fa scattare la molla.. Ora comincia la sfida quella vera! Nuova strategia per me che mi da speranza! E auguro a tutti voi di continuare in questo percorso senza avere paura.. Non c'è niente di più bello che riuscire a dire no.. Io posso fare a meno di te.


San Giuseppe è stato un padre che ha accettato la sfida, non ha ripudiato la sua compagna incinta. E' quello che ha saputo unire, ci ha creduto, ha avuto fede. Ha amato la famiglia. Il bene si dimostra anche favorendo il benessere economico dei nostri figli che hanno bisogno per il loro cammino. Ma se li continuiamo a sprecare all'azzardo cosa rimane, come li aiuteremo? Nulla, poveri noi e poveri loro. Dimostriamo questo AMORE. AUGURI A TUTTI


Continuate così. Siete speciali, vi state supportando a vicenda e questo è l'obiettivo: avere uno spazio di condivisione dove poter essere se stessi, dove è possibile mostrare le proprie fragilità ma anche le proprie qualità e speranze.

Tenete presente che c'è anche la helpline e che se mi scrivete dove abitate (anche lasciando un messaggio per me sulla helpline) possiamo cercare insieme un centro nella vostra zona in modo da avere un punto di riferimento anche di persona, in modo da poter lavorare su quella tristezza, su quel vuoto, su quelle fatiche che sono alla base della voglia di giocare.


Buon lavoro su di voi


Monica


Continua la conta x tenere a mente i progressi e prendere atto che il cammino è lungo..

@anymore rialzati, vedrai che insieme si puo uscire, aiutoaiuto ed essere sempre sinceri con se stesso e gli altri

@Fabio @monica i sert o le comunità di autoaiuto potrebbero essere un passaggio... Io ci provai anni fa ma probabilmente non avevo voglia di seguirli e x me fu un fallimento.. X molti funziona come funziona con l alcolismo.. Anche se a mio parere tutto parte dalle ns fottute menti!

@maipiuazzardo..coraggio,strada lunfa testa bassa e pedalare...

Cos è la vita!? È la cosa più preziosa del mondo ma tocca a nii renderla unica e speciale, andiamo avanti

+9


giorno 11 senza gioco! non ci sono sintomi di ricadute, ne pensieri di giocare....come on


Ti sto dietro... Ahahah


Solo qualche pensiero e qualche paura...AVANTI TUTTA


Ieri sera grossa tentazione, mi sono fermato a circa 10 metri dal luogo del delitto. Poi l'illuminazione, ho deciso di spendere quelle 100 euro al supermercato togliendomi qualche sfizio. +12. Grazie anche a voi alle vostre parole d'incoraggiamento


Ero tentato a non postare ma poi mi sono detto perchè non postare la sconfitta...Sarà perchè ho provato VERGOGNA. E' importante la condivsione delle gioie e dei dolori.Roba di una decina di euro rientrata ma mi ha provocato la stessa sofferenza di chi ne perde mille. Questa interruzione del buon senso di responsabilità ora mi spinge a ricominciare, a ricontare come se fosse il primo giorno. Unica cosa positiva soo lezioni che ci insegnano e ci frenano...Ma dobbiamo essere più forti. Buona domenica


Non riesco a superare i 7 giorni.. Sono sfinito.. Aiutatemi


La strada l'abbiamo imboccata. Non siamo dei brillanti guidatori. Anche io sono ricaduto. Solo sta attento...Cerca di avere le tasche vuote. Ricominciamo insieme. Ciao


Ragazzi non mollate, non molliamo. Distraiamoci, pensiamo ad altro. Il gioco ci ha reso schiavi. Non merita il nostro tempo, i nostri soldi. Possiamo fare altri miliardi di attività hobby, una cosa non possiamo fare, giocare i nostri soldi perché malati, lo saremo sempre, quindi è inutile pure immaginare di giocare ogni tanto o piccole somme. Per fortuna ci sono infiniti modi per trascorrere il tempo libero. 


Ps: Sono al giorno 13, ma quanta cioccolata sto mangiando!  Forza Ragazzi, fanculo chi vuole schiavizzarci! 


Devo continuare l'unico percorso che mi fuori da questo tunnel.. Non posso essere preso per il culo da questo sistema che ci vuole malati.


Già l'aver preso coscienza dei nostri errori ci frena...Non dobbiamo proseguire e stare attento alle scivolate. L'importante è rialzarci


Ho messo via le carte e se questo non basterà le restituirò alla banca.. Maledetta dipendenza..non vincerai tu. Sono nervosissimo perché questa scivolata non mi ci voleva.. I debiti orninari già non mancano.. E come se non bastasse rischio di perdere anche la famiglia che ho tanto desiderato nella vita. Me lo riprometto questa volta spero sia per sempre.


Non so se è da uomini ammetterlo.  Mi viene da piangere. Non smetto di chiedermi perché.. Perché? Non sono mai stato attratto da tutto questo... Qualcuno mi spieghi perché mai.


Scusate lo sfogo.. Sono davvero disperato 


Vedi caro amico di sventura prima di chiedere scusa devi saperti perdonare ogni qualvolta che ricadi. Scrivere su questo forum non è da poco...però un conto è ricadere e perdere pochi spiccioli ( ma non è una concessione) altro conto perdere molto denaro. Nulla giustifica il gioco ma almeno se proprio non riesci consegna il bancomat a tua moglie, esci con pochi spiccioli, quelli che basterebbero anche solo per un caffè. Io sono ricaduto pur limitando i danni mi sono sentito male. Noi dobbiamo mettere solo un po di ordine nella nostra vita perchè credo che il nostro problema è più esistenziale. In altro modo non capisco, non riesco a darmi un'altra spiegazione delle nostre contraddizioni. Passerà pure questo.Ogni notte volge al giorno. Ciao, buona giornata allora



Grazie di cuore amico mio..mi perdono per quello che ho fatto! Andiamo avanti perché questa brutta avventura abbia fine.


Buon proseguimento di giornata 


Capisco la tua frustazione, ci sono  passato mille volte.


Il consiglio che ti posso dare è elimina la carta di credito, imposta un limite di prelievo al bancomat cosi se ti viene vogkia di giocare nn hai i mezzi. Gira con pochi contanti... Di contro riprendi la conta ogni ricaduta, guarda i tuoi errori e cerca di non ripeterli. Un esperto mi disse che le ricadute si chiamano craving... Ovvero è l astinenza cone un drogato, xche noi siamo drogati non da una sostanza ma da un fattore mentale! Noi siano più firti del gioco e dobbiamo rialzarci!!


Grazie Game_over .. Ho già provveduto a lasciare tutto a casa.. Prossima settimana blocco anche quei pochi mezzi che mi danno accesso al denaro. Io voglio smettere e non c'è nulla che mi fa cambiare idea. Ammetto che quest'ultima scivolata mi ha veramente provato. Ancora una volta mi fidavo a tenere con me contanti e carte .. Illuso dal pensiero illusorio "le porto sempre con me per tutta la settimana e non mi viene voglia".. Poi arriva il settimo giorno e nonostante penso di contrastare il craving ci cadevo come cade una pera dall'albero. Io voglio che non succeda più e voglio essere preparato al prossimo appuntamento con il craving. 


+1


Continua la conta, se ricadiamo siamo costretti a ricontare... Dobbiamo essere piu forti della dipendenza.. Non è semplice.. Smetto quando voglio!? Una cazzata!

Siano dipendenti e tanto basta.. Adesso tocca a noi.. Lottiano!!


Fatevi guidare da voi stessi, non dal gioco. Dalla consapevolezza del rischio, dalla determinazione nel volervi riprendere in mano la vostra vita, dall'ingegno nel trovare sempre nuove strategie per proteggervi, dalla fiducia nella vostra capacità di chiedere aiuto nel momento del bisogno, dalla solidarietà di chi è al vostro fianco, dal coraggio di esporvi e chiedere aiuto.

Monica


Sempre grazie


Ieri tanta paura... Sento il desiderio di gioco che fa capolino! Sono più forte, ieri quasi mi fregavi ma io ti ho sconfitto!

+17

Almeno fino a domenica sono fuori dai giochi x lavoro, mebo male...


Complimenti.. È davvero una buona notizia questa.. Ti stai impegnando molto e sei più forte ogni giorno che passa. Stai usando sempre le stesse strategie?



Mi sento un po avvilito perchè sono ricaduto. La rovina è stata che con pochi spiccioli avevo vinto 140 euro e li avevo messo da parte. Oggi non ho resistito e sono ritornato prima con 50, poi con altre 50 e poi con le ultime 50...Dovrò modificare la data di inizio al mio nome devo riuscire a rinascere...Perchè poi mi sento male fisicamente, psicologicamente...Ho tanta paura di non farcela e di essere malato. E' assurdo rendersi conto e continuare a ricadere. Ma ancora quello che mi fa più male è la bugia a mia moglie della mia assenza. NON SONO COSI' E NON VOGLIO ESSERLO.Maledetto l'euro...Lo dico sempre che non bisogna avvicinarsi nemmeno con un euro e poi sono ricaduto proprio mettendo quell'euro. Il problema non è aver perso quello che avevo vinto...E' aver rigiocato. Mi ha buttato giù.


Ci stiamo passando tutti.  O chi prima di noi c'è già passato.. Dobbiamo convincerci che non possiamo scendere a compromessi con questo gioco. Questo è il nostro tallone d'Achille .. La nostra debolezza! Se riusciamo ad astenerci a tempo indeterminato ritroveremo la nostra vita. Siamo arrivati al punto di scegliere.


Non devi modificare nessuna data..sei nel bel mezzo di un percorso che per te è cominciato quel giorno.. E anche se puoi sentirti deluso.. Arrabbiato..perso..puoi fare solo una cosa..rialzarti!


Tra l'altro sei stato anche bravo a non perdere completamente il controllo.


Posso dirti stai attento..soprattutto adesso che la ferita brucia e la voglia di rifarti riecheggia nella tua testa. 


Lascia andare quello che è successo.. Le scivolate fanno parte del percorso all-inclusive!


Un abbraccio 


Grazie di cuore...Non voglio rifarmi. Non voglio nemmeno vincere...E' che non voglio più giocare.


Non è successo niente, anzi fai tesoro di questo errore per non commetterlo più.

Io sono al 18esimo giorno di completa astinenza, sono felicissimo, ma so di non dover mollare mai. Finalmente spendo dei soldi per Me, togliendomi qualche piacere. Grazie anche a voi


ciao amici, che dirvi ci RISIAMO!!

GIORNO 1

inultile dirvi l'amarezza, raccontarvi che sono stato stupido...bisogna solo rinboccarsi ancora le maniche...


Il nostro percorso per uscire fuori è ad ostacoli. Quando si percorrono queste strade è normale cadere ma più normale è riprendere la corsa per riprenderci la nostra vita. E' vero, pure io ho fallito ricadendo ma sono certo che stiamo sulla strada giusta. Sta a noi proseguire pure cadendo arrivare fino in fondo. Arriveremo con qualche graffio ma vivi e vittoriosi. Forza e avanti tutta.


Fabio è davvdro dura... Continuo a fare cazzate con cadenze piu o meno che vanno dai 5/7gg fino ai niei quasi 2 mesi senza gioco.

ad ogni modo causa principale è che ho abbassato le protezioni.. Esco sempre con più dei soldi che mi servono durante la giornata e con un bancomat dietro! Morale della favola tra ieri e oggi (avevo avuto gia la sensazione giovedì scorso che sarei caduto) il mio bancomat ha fatto fuori una cifra importante...

riprendo a proteggermi seriamente, altrimenti il baratro è alle porte.

notte a tutti, condividete


Ricomincia la conta anche per me.. dobbiamo farcela.

Io non posso permettermi oltre.. E penso anche voi! Ho rifatto la cavolata di portarmi dietro carte e contanti..avevo da poco superato i 7 gg.. Non ce la faccio più.. Devo assolutamente battere questa dipendenza.. Facciamolo insieme.. Ogni volta mi sento sempre peggio. Aiutiamoci per uscirne fuori.. Facciamolo per noi.. Per i nostri figli.. Le cose belle della vita.

Non smettiamo di parlare.. La solitudine non è amica

Fatevi sentire

Un abbraccio


Consapevoli di perdere ricadiamo...Ma quanto siamo stupidi.In certi momenti mi viene l'ansia, la paura di ricadere e soffro ma poi mi dico se gioco che bisogno soddisfo. Mi sentirò solo più male per aver sprecato anche solo un'euro. Ora dobbiamo scommettere su noi stessi. Io ho parlato con mia moglie anche se lei non riesce proprio a concepire il problema perchè non è proprio nella sua mente il gioco e lo spreco e si chiede come ho fatto a cadere in questo tranello è disposta a seguirmi anche ad un sert qualora ne avessi bisogno. E' come se l'avessi tradita con un'altra donna ma senza soddisfazioni e con tanti sensi di colpa.. Speriamo, lottiamo per vincere la nostra battaglia. Fa sicuramente bene a noi e a chi ci sta vicino.


Oggi spero d'aver fatto la mia ultima cavolata.. Avrò sbagliato o no.. Non lo so! Ho buttato via gli ultimi soldi che potevo permettermi di spendere ma prima mi sono letteralmente blindato da tutto ciò che mi da la possibilità di accedere al denaro. Ora sono privo di tutto.

Ora voglio vincere. Non so se anche a voi è successo questo.. Io ora non ho accesso al denaro.. Spero condividiate questa mia scelta.. Ultimamente mi sembra che non ne faccio una giusta. Spero vada tutto bene non so più cosa fare.. La dipendenza ad oggi si è dimostrata aggressiva ma non mi voglio buttare giù.

Un abbraccio


Senza mai giustificarsi, vivendo la rabbia dentro, gridando e soffrendo abbiamo sempre la possibilità di ricominciare e vivere il nostro attimo presente. Il passato è passato e non puoi fare nulla, il futuro non lo conosci e non lo puoi prevedere ti rimane il presente. Scegli la strada migliore quella del nuovo inizio e vai avanti. Stai qua su questo forum e già è tanto. Nel cuore hai la volontà ora devi metterci solo più forza. Non la perdere con la disperazione.Ciao


Come sta andando la vostra battaglia? Non mollate, fermatevi, chiedetevi di cosa avete bisogno e ascoltatevi. Chiedete aiuto, date il vostro aiuto. Sentite quanto potete fare la differenza anche solo per una persona quando siete centrati (invece che persi nel gioco). Andate avanti.


Monica


La battaglia funziona è la guerra che dobbiamo vincere togliendoci dalla mente la fissa del gioco e le ricadute. Mai abbassare la guardia, il nemico è sempre dietro l'angolo e basta veramente un poco di distrazione che ti rapina. IL GIOCO E' UNA RAPINA LEGALIZZATA e noi gli agnelli da sacrificare. Ma Pasqua è passata, non ci mangerete.Auguro a tutti di ricominciare