Lingua
Scarica l'app

Per amici e parenti

Si stima che per ogni giocatore d'azzardo patologico, altre 5/10 persone siano coinvolte. I comportamenti di gioco di una persona hanno impatti sociali, fisici e finanziari sulle persone vicine. Che sia il partner, figlio, collega o amico, il comportamento e le conseguenze del gioco patologico possono avere un impatto significativo. 

Come capire se ci sia un problema 

Oggi il gioco d'azzardo è dappertutto. È pesantemente pubblicizzato e largamento accettato in ogni fascia di età. Questo vuol dire che mai come oggi le persone sono state esposte al gioco d'azzardo. Le persone giocano per molti motivi - per l'eccitazione, per il brivido della vittoria, per la compagnia. Spesso è difficile capire quando smette di essere un gioco e diventa un problema.

Il gioco d'azzardo diventa un problema quando nuoce

• alla salute mentale o fisica

• al lavoro, alla scuola o ad altre attività

• alle finanze

• alla reputazione

• alle relazioni con la famiglia e con gli amici 

Alcuni cominciano a giocare per gioco, alcuni hanno vittorie all'inizio e continuano a giocare nella speranza di vincere nuovamente e provare le stesse emozioni positive. Comunque, quando si inizia a perdere, soprattutto somme importanti, il gioco può diventare patologico. Il gioco d'azzardo può essere una fuga per le persone che hanno avuto cambiamenti stressanti nella vita, come una malattia o un divorzio, o che vogliono dimenticarsi quelli che sono i problemi, nelle relazioni significative o finanziari. Altri cominciano a giocare perchè si sentono soli e cercano compagnia. 

Quando le persone iniziano a giocare nei momenti vulnerabili della loro vita, e quando il gioco diventa un modo per loro di affrontare i problemi, allora questo può tradursi in un problema con il gioco d'azzardo. Chi è cresciuto in una casa dove un genitore o un nonno avevano problemi con il gioco d'azzardo è più a rischio di sviluppare una dipendenza da gioco. Anche se nel gioco d'azzardo non sono coinvolte droghe nè sostanze, il gioco d'azzardo patologico ha effetti sul cervello simili a quelli delle dipendenze da alcol e da sostanze. 

 Come capire se qualcuno ha un problema con il gioco d'azzardo? 

Oltre alla perdita economica, il gioco d'azzardo patologico influisce su tutta la vita della persona e sulla vita delle persone vicine. Se sei preoccupato per qualcuno, fai attenzione a: 

Segnali legati alla situazione economica

• debiti o prestiti inspiegabili

• molti mutui

• conti non pagati o avvertenze di interruzione di contratti

• scarsità di cibo in casa

• perdita continua di portafogli o soldi

• mancanza di rendiconti finanziarie

• conti bancari, mutui o carte di credito segrete 

 Problemi interpersonali 

• malumore, rabbia inspiegabile

• depressione

• diminuzione del contatto con gli amici

• reclami della famiglia per il distacco emotivo

• evitamento di eventi sociali

• controllo e manipolazione tramite bugie, minacce o fascino

• segretezza riguardo alle attività 

Segnali legati al tempo 

• assenza per quantità di tempo non spiegabili

• mancanza di tempo per le attività quotidiane

• utilizzo smodato di giorni di malattia e ferie

• utilizzo di molto tempo per studiare il gioco d'azzardo

• metterci troppo tempo per attività (per esempio, due ore per prendere il latte nel negozio all'angolo) 

Come aiutare qualcuno con un problema di dipendenza dal gioco d'azzardo 

Uscire da una dipendenza dal gioco d'azzardo non è facile. È un duro lavoro e ci vuole molto incoraggiamento. Molte persone con problemi di gioco sono capaci di cambiare la loro vita perchè hanno molto supporto dalle persone vicine. Possiamo darti supporto con informazioni e indicazioni che riguardano la tua situazione specifica. Se non hai un problema di gioco d'azzardo tu stesso, può essere difficile capire perchè una persona con un problema non possa semplicemente smettere. Il gioco d'azzardo patologico ha effetti simili sul cervello della dipendenza da droga e da sostanze, e questo spiega perchè semplicemente provare a smettere non sia abbastanza. Spiega anche perchè molte persone debbano provare più e più volte prima di smettere con successo. 

Se qualcuno vicino a te ha un problema di dipendenza dal gioco d'azzardo, non puoi cambiare il suo comportamento o obbligarlo a smettere, ma puoi autarlo. Puoi chiarire che il suo giocare ha conseguenze anche sugli altri, che bisogna chiedere aiuto, che qui può trovare aiuto e che funziona.  

 Tenere d'occhio i bambini 

Quando un genitore ha problemi di gioco d'azzardo, questo può avere un impatto importante sui figli. Diversi studi hanno dimostrato che figli di giocatori patologici sono molto più esposti al rischio della dipendenza da gioco d'azzardo nella vita. È importante aiutare i bambini coinvolti nel gioco d'azzardo di un genitore. Nonostante possano non dire niente, potrebbero sentirsi isolati, arrabbiati o depressi a causa di ciò che succede a casa.

In casi estremi i figli di giocatori:

• non hanno abbastanza da mangiare

• non hanno vestiti o scarpe nuove anche se servono

• non fanno attività come sport, gite scolastiche, campeggio o lezioni di musica

• devono assumere più responsabilità da adulto, come prendersi cura dei fratelli minori

• assistono a più litigi e a maggiore tensione

• vivono situazioni di violenza domestica

• vivono situazioni di tracollo familiare

• non hanno una casa 

Per minimizzare l'effetto sui bambini e per supportarli emotivamente è possibile: 

• incoraggiarli a parlare liberamente dei loro sentimenti, ma solo se sono pronti a farlo

• rassicurarli sulla mancanza di responsabilità riguardo la situazione

• occuparli in attività in famiglia

• non coinvolgerli troppo nel tentativo di risolvere problemi finanziari o di altro genere causati dal gioco patologico

• assicurarsi che capiscano che la famiglia ha bisogno di risparmiare, ma che tutto andrà bene

• non screditare la persona con il problema di gioco patologico perchè ciò può creare confusione - bisogna separare la persona dal comportamento e riconoscere che è il comportamento ad essere nocivo, non la persona